Bagni pubblici a Verona. Quando scappa scappa!

Bagni pubblici a Verona. Quando scappa scappa!

pubblicato in: Accoglienza, Visitare | 0

Verona è una città sufficientemente servita da bagni pubblici, sempre a pagamento, e posizionati nei punti chiave delle zone di interesse turistico. Per avere un’idea chiara di costi e orari vi consigliamo di consultare il sito del Comune di Verona . Da sottolineare che i bagni pubblici nell’area dell’ex Macello sono dotati anche di doccia.

Da non trascurare l’ottima mappatura dei servizi pubblici per diversamente abili effettuata da Dismappa , che ben volentieri condividiamo.

L’alternativa più comoda al bagno pubblico è senz’altro l’utilizzo dei bagni privati dei bar, che sono gratuiti solo in caso di consumazione. Da sapere: basta ordinare semplicemente un caffè ed al costo di € 1 potrete beneficiare di una sosta seduti e risolvere la vostra “emergenza”. Nei bar infatti non è prevista una consumazione minima.

Se siete invece orientati al massimo risparmio potrete utilizzare i servizi dei  grandi store presenti in via Cappello e via Mazzini. All’ingresso è posizionata una tabella in cui è indicato il piano che ospita le toilette. Anche la Biblioteca Civica in via Cappello è dotata di servizi a libero accesso.

Lascia una risposta

Inserisci il numero corretto *