9 cose da fare a Verona – #1 Guardare Verona dal basso

9 cose da fare a Verona – #1 Guardare Verona dal basso

pubblicato in: Muoversi, Visitare | 0

Tra le 9 cose da fare a Verona, la prima è una visita della città scendendo le anse del fiume Adige su gommoni. Un’attività di completamento ideale per una visita didattica della città che permette di scoprire il fascino della città nata e sviluppatasi nel corso dei secoli lungo le rive del proprio fiume.
Il primo insediamento pre-romano venne realizzato sulla collina a ridosso del fiume, che garantiva così apporto idrico, difesa e possibilità di navigazione.
Verona romana venne fondata all’interno dell’ansa dell’Adige più vicino al colle e nel corso dei secoli la città ha continuato a mantenere uno stretto rapporto col fiume che era via di comunicazione e trasporto, nonché motore di numerosi mulini.

mulini-adige

 

Tuttavia per la città è stato anche una minaccia a causa delle devastanti piene, prima che il suo corso venisse regolato alla fine del XIX secolo.
La discesa si effettua passando attraverso il centro storico della città di Verona percorrendo un percorso di circa 9 km per un totale di circa 2 ore passando sotto 12 ponti.
Lungo il percorso si possono effettuare delle piacevoli soste nelle quali vengono raccontati frammenti di storia che riguardano la storia dell’Adige ed il suo rapporto con la città.

adige-rafting-verona-ponte-pietra
Credits immagine: http://www.adigerafting.it/

 

A bordo dei propri gommoni si possono vedere i seguenti monumenti:
– la torretta di ponte Catena, che al centro dell’Adige reggeva la catena posta a chiusura del fiume in epoca veneziana
– San Zeno, la chiesa del santo patrono veronese
– Castelvecchio con il ponte Scaligero
– l’Arco dei Gavi (I sec. d.C.)
– la chiesa di San Giorgio e il Duomo
– le fortificazioni austriache presso porta Trento
– ponte Pietra e Teatro Romano (entrambi del I sec. a.C.)
– Santa Anastasia
– la chiesa di San Fermo e la Dogana veneziana.

Il percorso è molto adatto a turisti, famiglie, scuole, campiscuola e grest.
Anche se si tratta di un percorso facile ideale per principianti all’attività del rafting, permette anche di provare in più punti l’emozione delle rapide.

Lascia una risposta

Inserisci il numero corretto *